Poesia – In un guscio di ferro

Corro
in questa notte senza stelle
verso casa
e verso te.

I lampi
squarciano il cielo
e piove
sul mio guscio di ferro
– quasi corazza –
mentre attraverso la fantasia delle parole
che mi accompagna.

E imbastisco una lirica nuova
che parla di noi
di questi nostri ritorni
di questo nostro sapere
dove è casa
e dove siamo noi.

 

Condizioni di uso.
Il materiale del sito può essere visionato in linea o scaricato, ma è proprietà di Anna Maria Folchini Stabile e non può essere utilizzato da altri per scopi commerciali, pubblicato su riviste o inserito in cd-rom senza la previa autorizzazione della proprietaria Anna Maria Folchini Stabile.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *