Poesia – Aylan, piccolo uomo

Con la maglietta rossa e i calzoncini blu
Avresti corso nel prato
Inseguendo farfalle
Sorridendo felice
Come il bimbo che sei
Dormi, invece,
Un sonno perenne
Cullato
Da ninnananne di guerra,
Da grida violente e inumane.

Mi manchi, sai?
Piccolo uomo
che non saprai mai
Com’è
Amare la vita in una notte di luna,
Piccolo esempio
del più grande peccato.

 

Condizioni di uso.
Il materiale del sito può essere visionato in linea o scaricato, ma è proprietà di Anna Maria Folchini Stabile e non può essere utilizzato da altri per scopi commerciali, pubblicato su riviste o inserito in cd-rom senza la previa autorizzazione della proprietaria Anna Maria Folchini Stabile.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *