Poesia – 8 marzo, A mia madre che compie gli anni

Novantaquattro anni
un lungo filo di perle
sequenza di giorni infinita
di tempo vissuto e donato,
altalena
di gioie e tristezze
di sospiri e speranza.

Testimone
di epoche e mutamenti
conservi il sorriso
pacato,
la saggezza e il disincanto,
la forza di generazioni
di donne
che in te ritrovano
vita.

Grazie, mamma, nonna e bisnonna,
esempio
di onestà e di forza.

Grazie per quei tuoi occhi
innocenti
e per il tuo camminare con noi.

 

Condizioni di uso.
Il materiale del sito può essere visionato in linea o scaricato, ma è proprietà di Anna Maria Folchini Stabile e non può essere utilizzato da altri per scopi commerciali, pubblicato su riviste o inserito in cd-rom senza la previa autorizzazione della proprietaria Anna Maria Folchini Stabile.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *