25 Settembre – 10 Ottobre 2010 – Mostra “Identità nascoste”

Mostra “Identità nascoste”

3 storie raccontate attraverso la maschera e le sue metamorfosi
25 Settembre – 10 Ottobre 2010
presso l’ex parrocchiale di Pozzo d’Adda

identità_nascoste

Centro Culturale LUMEN GENTIUM

Luoghi di pensiero

Tre storie raccontate attraverso la maschera e la sua metamorfosi da Anna Maria Folchini Stabile, Elena Gallazzi e Renato Scesa. La mostra sarà aperta dal 25 settembre al 10 ottobre presso la ex-parrocchiale in via Chiesa 14, Pozzo d’Adda.

Anna Maria Folchini Stabile
Nata a Milano ha seguito studi classici e si è laureata presso l’Università Cattolica di Milano. Vive abitualmente tra Brianza e Lago Maggiore con un gatto rosso ed il marito che sopporta entrambi pazientemente.
Ha alle spalle una lunga carriera dedicata all’insegnamento in cui ha contribuito anche attivamente alla vita istituzionale e rappresentativa del mondo della scuola.
Scrive racconti, favole e poesie utilizzando un linguaggio semplice e raccontando la vita com’è, con un sorriso e con molto affetto verso i suoi personaggi e i suoi lettori.
Riservata, quasi timida, custodisce per sé molto del suo mondo di affetti e di fantasia, ma nelle sue poesie ricerca parole e significati, ferma immagini e sentimenti, fissa l’attimo come in un’immagine fotografica che immortala
il momento e solo quello.
Conquistata dalla moderna tecnologia, affida i suoi scritti al mondo web.
Pubblica sul sito letterario www.raccontioltre.it e sulla microrivista letteraria internettiana raccontidikarin.blogspot.com.
E’ autrice di una raccolta di racconti dal titolo “L’ESTATE DEL ‘65” edito nel 2008 e di una raccolta di poesie intitolata “SPUMA DI MARE” edito nel 2009, pubblicati entrambi con www.lulu.com
Anna Maria Folchini Stabile
21021- Angera (Varese) – via Merzagora 23
anms48@gmail.com

Elena Gallazzi
Nata a Busto Arsizio nel 1967, vive e lavora da alcuni anni a Germignaga (Va) sul Lago Maggiore.
Diplomata nel 1985 al Liceo Artistico di Busto ha frequentato successivamente la scuola Arte e Messaggio presso il Castello Sforzesco di Milano conseguendo il diploma di Grafica Pubblicitaria.
Impegnata negli anni successivi nel campo lavorativo ha collaborato con lo Studio Magnum di Busto Arsizio, con il fotografo A. Serbia di Casorate e con lo studio Publitex di Gallarate fino al 1996 anno in cui decide di aprire una propria attività di artigianato artistico che proseguirà fino al 2000: nel negozio-laboratorio Dany and Elly crea vetrate e oggetti regalo con lavorazione a piombo e tiffany, realizza cornici, lampade, mosaici, decorazioni su ceramica e tessuto, complementi d’arredo, etc… collaborando nel contempo, come impaginatrice, con l’agenzia
Advanced di Varese.
Intensa anche la sua attività di pittrice espressa attraverso la realizzazione di personalissimi fotodipinti in cui l’immagine fotografica stampata tradizionalmente su carta e applicata al centro del quadro prosegue sulla restante superficie completandosi ed estendendosi attraverso un dettagliato intervento pittorico di derivazione iperrealista.
Interessata anche alla fotografia e alla poesia, campi in cui ha suscitato interessanti consensi.
Elena Gallazzi
21010- Germignana (VA) – vicolo Ponchielli 4
ellen.g@libero.it

Renato Scesa
Nato a Milano nel 1947, perfeziona i propri studi presso la scuola degli artefici di Brera sotto la guida del maestro Pippo Spinoccia e Brera fa incontrare Scesa con l’arte dell’incisione: acquaforte, acquatinta, serigrafia, litografia.
Nel periodo storico che comprende gli anni 1971 1977, Renato Scesa ha partecipato a numerose manifestazioni artistiche in ambito nazionale e internazionale riscuotendo interesse e riconoscimenti esponendo le proprie opere grafiche in gallerie, in spazi espositivi comunali, e luoghi di lavoro.
Dopo un lungo periodo in cui Renato Scesa ha approfondito diverse tecniche ed esperienze nei settori artistici, nello specifico, quello teatrale e cinematografico, come scenografo, Scesa si riavvicina al mondo dell’arte in punta di piedi e, soprattutto, con nuove forme espressive quali le maschere, le spille (arte da passeggio) senza dimenticare l’arte della stampa calcografica.
Da diversi anni organizza corsi sperimentali di creazione e costruzione della maschera dedicati agli adulti e ai bambini.
Renato Scesa
21047- Saronno (Va) – via T. Grossi 10
www.rennyart.it – studioquatto @tin.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *